Dal sogno alla scena

Incontri e spettacoli

Sabato 17 luglio, ore 21:30

Dal Sogno alla Scena - Un incontro teatrale
con Daniel Pennac

Questo incontro nasce dal desiderio di condividere con il pubblico il lavoro della Compagniemia con Daniel Pennac, mettendo in evidenza alcuni passaggi dei suoi ultimi adattamenti teatrali che attraverso la magia della scena disegneranno l'universo narrativo e onirico dell'autore. 

"Che ci faccio qui? Che ci sto a fare dietro le quinte di questo teatro, dietro a questa porta che sta per aprirsi sul palcoscenico? Io! Su un palcoscenico! Che mi ha preso? Io che non ho mai voluto fare l'attore! Tra poco la porta si aprirà e io mi precipiterò in scena. Perché? Perché io? In che cosa ti sei andato a cacciare? Che cosa hai nella testa?".

Daniel Pennac, in compagnia di Pako Ioffredo e Demi Licata, le musiche di Alice Loup e la mise en espace di Clara Bauer, entrerà dal vivo fra le pieghe dei suoi libri, incontrando il pubblico in quella linea di confine fra interpretazione e narrazione, lettura e recitazione.  La piuma di Pennac gioca con la poesia della scena. 
E che il piacere e lo humour ci guidino! 

Daniel Pennac, scrittore di fama internazionale, ricordiamo solo il successo dei romanzi della saga di Belleville conclusasi con l'ultimo "Il caso Malaussène". "Mi hanno mentito" (2017) e gli ultimi "Mio fratello" (2018) e "La legge del sognatore" (2020), tutti editi da Feltrinelli

Incontro in lingua italiana ed in lingua francese tradotta dal vivo in italiano.

!! AVVISO IMPORTANTE

L'incontro teatrale in programma all'interno del Festival del Mondo Antico sabato 17 luglio alle ore 21.30, si terrà al Teatro Galli e non più alla Piazza sull'acqua.
Per l'appuntamento, a ingresso libero con prenotazione obbligatoria, rimangono valide le prenotazioni già effettuate, e andate subite esaurite, su ticketlandia.

Da sabato 10 luglio sarà invece possibile prenotare gratuitamente ulteriori posti, solo per congiunti, sui palchi del Galli telefonando alla biglietteria del teatro al numero 0541 793811 aperta dalle 10 alle 14. Le prenotazioni proseguiranno, fino esaurimento posti disponibili, da martedì 13 luglio negli orari di apertura della biglietteria: dal martedì al sabato dalle 10 alle 14; martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.30. Per accedere a questi posti i sarà necessario presentare l'autocertificazione compilata e firmata scaricabile qui:
www.teatrogalli.it