Mestieri e passioni. L’esperienza alla Reggia di Caserta

Conferenze

Museo della Città dalle ore 17.00

Dirigere un complesso storico artistico straordinario dalla quotidianità ai grandi eventi.
Mauro Felicori

Professionisti allo sbaraglio. Qualche riflessione sul mercato del lavoro dei beni culturali in Italia
L’Italia si presenta in maniera paradossale come uno dei paesi in cui si ha più difficoltà a entrare nel mercato del lavoro dei beni culturali. Al di là della crisi economica, tale difficoltà può attribuirsi al fatto che nel nostro grande “Museo diffuso” il settore dei Beni Culturali non è considerato un vero e proprio settore economico. Le motivazioni sono di natura strutturale, ma soprattutto storica e culturale.
Cristiano Croci

ArcheoLogica
Raccogliere e organizzare al meglio i dati della ricerca è la metodologia  richiesta per ottenere nuove scoperte e per comunicarle.
Banche dati e programmi informatici da distribuire liberamente, sfruttare tecnologie per la ricostruzione dei contesti in tre dimensioni, saper produrre contenuti video da diffondere sul web; sono questi solo pochi spunti di infinite possibilità che chiunque nel mondo dei Beni Culturali può mettere in pratica: bastano un po' di curiosità e un telefonino.
Luca Mandolesi

Conduce Lia Celi